HOME

ARTEMISIA 

GRUPPO ARTISTICO/Cinque pittrici INSIEME DAL 1992

Francesca Bruni – Rita Carelli Feri – Renata Ferrari –  Pea trolli- Emanuela Volpe

Le caratteristiche del nostro gruppo: siamo cinque donne che hanno scelto di lavorare nel mondo della pittura come professioniste. Abbiamo un modo di lavorare molto simile e simili sono gli intenti, perché abbiamo avuto un maestro in comune da cui abbiamo imparato la prassi della pittura e la pratica di un mestiere  e presso il quale ci siamo conosciute: dal professore pittore e amico Luigi Lomanto .

Lavorare in gruppo significa, discutere   le scelte che si fanno e confrontarle, serve quindi da stimolo e per evitare di cadere nell’autocompiacimento, un rischio sempre in agguato per un pittore. Significa anche guardare il nostro lavoro da diversi punti di vista e condividere idee e progetti.

 

Emanuela Volpe – Francesca Bruni – Rita Carelli Feri – Pea Trolli – Renata Ferrari

Nella pittura, la forma è spesso il contenuto stesso del lavoro, così uno stesso soggetto, rappresentato con un colore trasparente, per sovrapposizione, è assai diverso se rappresentato con colori pastosi, in strati materici e coprenti; la sua diversità non è solo visiva, ma anche poetica, non cambia cioè solo la sua apparenza ma anche il suo significato.

I PILASTRI DI MILANO – SCALA, Rita Carelli Feri – NAVIGLI, Francesca Bruni – CASTELLO, Renata Ferrari – DUOMO, Emanuela Volpe

NATI PER RISPLENDERE – omaggio alle olimpiadi del 2012.Ricchezza della diversità, al confronto tra uomini di culture differenti, che si misurano cercando di superare se stessi.ASIA, Renata Ferrari.AFRICA, Emanuela Volpe.OCEANIA, Francesca Bruni.EUROPA, Pea Trolli.AMERICA, Rita Carelli Feri.

 

Dall’alto: Rita Carelli Feri – Renata Ferrari – Emanuela Volpe – Pea Trolli – Francesca Bruni

La pittura si costruisce, nella nostra esperienza, lavorando dal vero, serve come punto di partenza per una realizzazione pittorica che può essere più o meno aderente alla realtà visiva. Spesso il vero serve ad attivare un processo fantastico che si ricollega a immagini viste o sognate o ispirate a opere d’arte.

L’INCLINAZIONE – Renata Ferrari – Emanuela Volpe -Pea Trolli – Rita Carelli Feri – Francesca Bruni

Noi pensiamo che il legame con la tradizione, non sia mai in realtà spezzato, e che sia possibile oggi dipingere con un linguaggio che sia contemporaneo e non convenzionale. Per questo usiamo materiali come la tela di lino, i colori ad olio, i pennelli di setola, le tavolette di legno, e le preparazioni dei supporti sono fatte da noi, ma usiamo anche i colori puri, i forti contrasti e usiamo i complementari per dare rilievo alle forme, i cromatismi risentono delle esperienze delle avanguardie e dei fauves.

 

 

 

 

Articoli recenti

Cinque sensi by Artemisia – Sedie d’arte

  1. Artemisia al Fuorisalone 2018 Lascia una risposta
  2. Design + Sensibile in zona 5 – Programma Lascia una risposta
  3. Artemisia in mostra a DESIGN+SENSIBILE Lascia una risposta
  4. Maria e altri racconti Lascia una risposta
  5. Artemisia in mostra a Palazzo Cittadini Stampa – Abbiategrasso Lascia una risposta
  6. Galleria Rosso Tiziano presenta: Energhéia, energia all’opera Lascia una risposta
  7. START: Artisti uniti per iniziative umanitarie Lascia una risposta
  8. Enérgheia, energia all’Opera Lascia una risposta
  9. Polyrhythm, rassegna collettiva di arte contemporanea Lascia una risposta
  10. Trimodernità & Ranking Art Lascia una risposta
  11. La borsa dipinta Lascia una risposta
  12. Artemisia @ ARTE ACCESSIBILE MILANO 2013 Lascia una risposta
  13. IL VIAGGIO DI SOLIMANO – L’ARTE PROTEGGE L’ELEFANTE ASIATICO Lascia una risposta
  14. Artemisia in mostra a Swiss in Art 2012 Lascia una risposta
  15. ElephanTotem Lascia una risposta
  16. Nati per risplendere Lascia una risposta
  17. 24 Maggio 2012 – Nasce ORSOLART Lascia una risposta
  18. Mostra: In contemporanea Lascia una risposta