Rita Carelli Feri

Biografia

Rita Carelli Feri nasce a S. Colombano al Lambro (MI) nel 1943. Compie studi tecnici a Lodi. Segue le serali di Brera ed un corso di affresco a Caprese Michelangelo (FI) con il prof. Saldarelli dell’Accademia di Firenze. E’ stata allieva di Luigi Lomanto.
Membro fondatore del Gruppo Artemisia. Vive e lavora in casa di campagna a S. Leonardo.

Testi critici

“Rita Carelli Feri, è la più introversa fra le artiste di Artemisia: dimostra una intensa capacità introspettiva che si definisce nella ricerca e nella minuziosa messa a punto di un’atmosfera, sempre analoga un quadro dopo l’altro, un volto dopo l’altro, perché, a determinarla, è la stessa sensibilità dell’artista.
La figura però, osservata di preferenza in una condizione di immobilità, ferma, statica quasi per conservare una specie di mistero dell’espressione, è sempre il fulcro da cui emana l’aria che le sta intorno, il tono generale dello spazio, la sua trasparenza cangiante da timbri freddi a timbri caldi, che annegano la linea, slabbrano i contorni, rinunciano persino al taglio più ortodosso, a favore di inquadrature che incidono il corpo, persino la testa, per mettere meglio a fuoco l’ essenziale di una personalità. “

Martina Corgnati

Ultime mostre

2007 Villa Lagarina (Tn) Palazzo Libera

2007 Milano, Galleria New Arsitalica (collettiva)

2006 Garlenda (Sv) Castello Costa del Carretto (collettiva)

2006 Albissola Marina (Sv) Spazio d’arte Anna M Màtola