Design + Sensibile in zona 5 – Programma

UN FUORI SALONE DIVERSO: IL DESIGN + SENSIBILE IN ZONA 5

Il Municipio 5 di Milano (Via S. Gottardo/Via Meda/Chiesa Rossa/Piazza Abbiategrasso/Conca Fallata) debutta quest’anno nel circuito del Fuorisalone con una proposta innovativa e etica, DESIGN + SENSIBILE.

L’iniziativa, ideata da Massimo Caiazzo, coinvolge i visitatori in un percorso dedicato alla possibile integrazione tra l’uomo e l’ambiente urbano per rendere più piacevoli le azioni e le relazioni quotidiane e valorizzando i singoli e la collettività.

Un modello di cooperazione tra cittadini, associazioni, istituzioni e realtà imprenditoriali che sottolinea la necessità di umanizzare il design per creare contesti sereni e vivibili da tutti, nel pieno rispetto del benessere e della dignità della persona e di tutta la comunità.

Il Municipio 5 ha subito creduto e sostenuto questo progetto mettendo a disposizione risorse, esperienze e una rete di partecipazione tra le realtà locali. Il Presidente Alessandro Bramati, onorato di aver sostenuto questa prima edizione, sottolinea infatti come la politica abbia il dovere di determinare le condizioni affinché simili iniziative possano prendere corpo e radicarsi come appuntamento periodico nel tessuto urbano. Una reale opportunità per il territorio, la possibile concretizzazione della valorizzazione delle periferie, un progetto che sopravviverà nelle Amministrazioni future.

Il programma prevede una settimana di eventi che avranno luogo nel Municipio 5 di Milano, un polo sinergicoche comprende IACC Italia, la Biblioteca Chiesa Rossa, il PACTA Salone, gli Atelier di Mauro Mori e Johnny Dell’Orto, il Design Store di Zeus, la scuola Tam Tam con i progetti coordinati da Alessandra Zucchi e Alessandro Guerriero, la Chiesa Rossa con l’installazione di Dan Flavindove sono presenti eccellenze della cultura e del design che fino ad oggi non sono state incluse nei circuiti ufficiali del Fuorisalone. Una grande occasione per rigenerare e rivitalizzare il tessuto sociale e culturale del quartiere e per offrire un approccio diverso al design.

La Radio dei Navigli, web-network indipendente della Zona 5, seguirà in diretta tutti gli eventi.

PROGRAMMA

Il Design + Sensibile, Condividere esperienze
Cortile e porticato della Biblioteca Chiesa Rossa via S. Domenico Savio, 3

Einweihung 17 aprile alle 18.00

  • –  Stunden 18.30: Accademia Sangam Danza Classica Indiana
  • –  Stunden 19.00: Fabrizio Flabby Fiore, A chromatic Dj Set

von 17 die 22 aprile dalle ore 10.00 alle 20.00Laboratori, installazioni ed esposizione dei progetti di:

  • IACC Italia – TamTam: Laboratorio Tavolozza Collettiva, inventa il tuo colore
  • Ri-Costruzione La Casa del lavoro possibile: Esposizione Arredo urbano per parchi e giardini pubblici. A cura della coop. sociale Il Mosaico Servizi, Lodi
  • Marco Rizzuto: Installazione Passerella Cromatica
  • Francesca Cester: Esposizione Ecorisciò solidale per il trasporto di persone con inabilità fisiche
  • Paola Barzanò: Installazione I colori delle vele nel mare, specchio dell’animo umano e del viaggio
  • GaCa Design: Esposizione Collezione di ceramiche tropicali
  • Classe 3F del Liceo Artistico Boccioni di Milano in collaborazione con alcuni pazienti dell’ospedale Fatebenefratelli di Milano, responsabile dott. Carlo Scovino: Installazione Il viaggio e l’incontro a cura della professoressa Elisabetta Magistretti e dall’arteterapeuta Ines Marroccoli
  • Artemisia: Installazione Senses working overtimes

EVENTI

  • 18 e 22 April Cortile e porticato della Biblioteca Chiesa Rossa via S. Domenico Savio, 3 ore 11.00 – Claudia Belchior: Laboratorio Dal corpo ai colori, sambaterapia per tutti
  • 19 e 22 April Cortile e porticato della Biblioteca Chiesa Rossa via S. Domenico Savio, 3 ore 15.00 – L’HUB, Barbara Zucchi Frua: Laboratorio La tintura naturale con l’indaco
  • 20 April Cortile e porticato della Biblioteca Chiesa Rossa via S. Domenico Savio, 3 ore 11.00 – Tecla Annibali: Performance Respir-azioni cromatiche

Il Design + Sensibile, Il Valore Sociale del Colore
PACTA Salone Via Ulisse Dini, 7

  • von 17 die 22 aprile dalle ore 11.00 alle 22.00
    Mostra-installazione che diventa la scenografia dinamica per performance dal vivo e dibattiti sulla fruibilità della bellezza diffusa. Il Foyer del teatro ospiterà le esposizioni di: Tam-Tam progetto coordinato da Alessandro Guerriero/Alessandra Zucchi.
    Vasi di Visi. 20 vasi autoritratto realizzati nei laboratori di ceramica della Sacra Famiglia di Cesano Boscone con opere di: Massimo Giacon, Matteo Guarnaccia, Alessandro Mendini, Iko Cabassi, Marianna Bussola, Alessandro Guerriero, Manuela Bertoli, Jean Blanchaert, Massimo Caccia, Stefano Giovannoni, Manuela Furlan, Cristina Hamel, Sofia Paravicini, Chiara Passigli, Valeria Petrone Elisabetta Reicher, Daniele Ricco, Elena Salmistraro, Francesco Santosuosso e prof. Trip Bad
    50 piastre di terracotta sulle quali i ragazzi con disabilità di Fondazione Sacra Famiglia hanno dipinto il proprio autoritratto e il video girato all’interno del laboratorio di ceramica che mostra tutto il percorso
  • Ri-Costruzione. La casa del lavoro possibile, un progetto del USC Psichiatria, Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze dell’ASST Lodi a cura del Mosaico Servizi di Lodi – Le solite facce in viaggio tra Lodi e Milano. Maschere per l’opera di Euripide “Le Baccanti”

EVENTI

18 aprile PACTA Salone Via Ulisse Dini, 7

  • ore 17.00 – Il colore nelle città, Dibattito sulla rigenerazione cromatica del tessuto urbano.
    Il progetto di restyling cromatico di Lanciano. Interverranno: il sindaco di Lanciano Mario Pupillo, lo storico Domenico del Bello ed i progettisti del colore di IACC Italia

20 aprile PACTA Salone Via Ulisse Dini, 7

  • ore 17.00 – Il colore nelle scuoleDibattito sulla progettazione cromatica dell’edilizia scolastica
    Il restyling cromatico del Liceo Boccioni di Milano: Alternanza Scuola-Lavoro. Interverranno: il Preside Stefano Gorla, i docenti, gli studenti ed i progettisti del colore di IACC Italia
    Cesare MorenoL’esperienza dei Maestri di Strada
    Dottoressa Giusy Cannella – Lo scenario attuale dell’edilizia scolastica

21 aprile PACTA Salone Via Ulisse Dini, 7

ore 15.00 – Il Design + Sensibile, interverranno:

  • Alessandro Bramati (Presidente Municipio Zona 5)
  • Alessandro Guerriero (Tam-Tam)
  • Johnny Dell’Orto (Arté)
  • Francesca Cester (Studio EVO, CMF & Trends Specialist De’Longhi)
  • Pasquale Campanella (Fondazione Wurmkos Onlus)
  • Maurizio Sommi (Ri-Costruzione)
  • Benedetta Piazzai (Ridesign)
  • Martina Gerosa (disability manager)
  • Paola Barzanò (Docente di tintura naturale)
  • Sara Ferraioli (Maestri di Strada)
  • Massimo Caiazzo (IACC Italia)

22 aprile PACTA Salone Via Ulisse Dini, 7

  • dalle ore 19.30 alle 24.00 – Synaesthesia
    Sessione musicale a cura di Massimo Caiazzo, Scenografia di Fulvio Michelazzi, Marco Rizzuto
  • 20.00 Concerto Sinestetico: Alfredo Arcobelli al corno, Elena Piva al violino, Engjellushe Bace all’arpa Due romanze per corno violino e arpa di Alexander Skrjabin, basate sulla corrispondenza tra note e colori 20.45 – Color ColorisA Colors Odyssey, audio/video live performance, Martino Nencioni e Flavio Scutti
  • 21.00 – A5 – musica di Maurizio Pisati
    in fuga tra i colori. Un pensiero per Alekandr Skrjabin e uno per la luce, in forma di suono
  • Afran (Color Coloris) – Calde note di colore, Show painting, suoni e colori in una sinuosa simmetria

Il Design + Sensibile, Dan Flavin
Chiesa Rossa, via Neera 24

18 aprile Chiesa Rossa, via Neera 24 ore 19.00 – Giuseppe Di Napoli
19 aprile Chiesa Rossa, via Neera 24 ore 19.00 – Alessandro Guerriero
20 aprile Chiesa Rossa, via Neera 24 ore 19.00 – Johnny Dall’Orto

Il Design + Sensibile, Conversazioni sul ColoreIACC Italia Alzaia Naviglio Pavese, 274

Incontri con studiosi e artisti che in diversi ambiti contribuiscono con originalità a diffondere la cultura del colore.
Esposizione di copie anastatiche di alcune tavole tratte dalla pubblicazione di Goethe, La teoria dei colori.

19 aprile IACC Italia Alzaia Naviglio Pavese, 274

  • ore 17.00 – Lia Luzzatto, Narciso Silvestrini, Giuseppe Di Napoli, Massimo Caiazzo, Il colore tra Arte e Scienza
  • Pic-nic sinestetico con Stefania Autuori
  • Installazione The fortune in colour, Rosita

20 aprile IACC Italia Alzaia Naviglio Pavese, 274

  • ore 14.00 – Color Coloris, L’osservazione del colore nomade influenzato dai trends. Le contaminazioni cromatiche, Grazia Billio, Eleonora Fiorani, Vittorio Giomo, Ornella Bignami

21 aprile IACC Italia Alzaia Naviglio Pavese, 274

  • ore 19.00 – Wurmkos, Colore, differenza e ripetizione

Il Design + Sensibile, La sottrazione del superfluo

ZEUS DesignStore, Corso S.Gottardo 21/9

von 17 die 22 April, von 10.00 alle 22.00

  • ZEUS ospita i prodotti di Ridesign realizzati a mano dai soci della Cooperativa Sociale Cristoforo con l’obiettivo di recuperare eccedenze di produzione e promuovere progetti di inserimento lavorativo e sociale per persone fragili

Il Design + Sensibile, conTATTOmetropolitano
Atelier di Johnny Dell’Orto, Artè Via Meda 25

von 17 die 22 April, dalle ore 10.00 alle 19.00

  • Osservare con le mani, a occhi chiusi. Un modo diverso di percepire il design

Il Design + Sensibile, La memoria della materia, il design da toccare

Studio Mauro Mori, Via Meda 37

von 17 die 22 April, von 11.00 alle 18.00

  • Forme uniche perché fatte a mano, scolpite da blocchi compatti di materia, lavorate nei luoghi d’origine

Il Design + Sensibile, Una sosta tra libri sul colore e riflessioni sui diritti umani

Bar Libreria Lapsus, via Meda 38

von 17 die 22 April, von 10.00 alle 20.00

  • Consultazione della bibliografia essenziale sul colore a cura di IACC Italia e incontri con alcuni autori
  • Esposizione The Wrong Side of the Fence opere di Hussein Al Nasser (Irak), Farhad Nouri (Afganistan), Adnan Aljasem (Siria)